Valle dei Mocheni

Valle dei Mocheni

La Valle di Mocheni è una bellissima valle, i cui paesaggi, sono poesia per chi li guarda…

TREKKING AD ANELLO LAGO DI ERDEMOLO SETTE SELLE

esate.jpg-2

Immersa fra le montagna a soli 20 Km da Trento, la Valle dei Mocheni è nota non solo per essere un’ isola linguistica di origine tedesca,  ma soprattutto rimane nel cuore per lo straordinario scenario dell’alternarsi dei colori della natura. Un ambiente selvaggio e suggestivo da conoscere seguendo itinerari fra i prati e i boschi in percorsi avventurosi e impegnativi, da percorrere con lo sguardo rivolto alle vette della superba catena montuosa del Lagorai.

esate.jpg-14

esate.jpg-15

Ambiente spettacolare, ricco di flora e fauna, ideale per escursioni e camminate, attraversata dal torrente Fersina che nasce dalle verdissime e suggestive acque del Lago di Erdemolo.

Attraverso questi fiabeschi paesaggi, vi propongo il giro ad anello dal  lago di Erdemolo con arrivo al rifugio Sette Selle. Parte il trekking attraverso il comodo sentiero E 325, in parte si svolge lungo una strada forestale, è una parte poco boschiva che in circa 1.20 ci porta al lago. Il piccolo lago alpino affascinante, in cima alla val dei Mocheni, tra i monti Pizzo Alto, Monte del Lago, Cima di Cave e Sopra Conella, ha un estensione di 15.500 mq. La sua posizione a diretto contatto con le cime circostanti gli conferisce un fascino particolare.

esate.jpg-12

dopo aver ammirato il panorama, si prosegue per il passo del lago  2213 m. s.l.m. segnavia 325, dal passo si può ammirare un bel panorama, la valletta dei sette laghi, e la Valsugana, e le cime attorno. Dal passo si prosegue per il sentiero 343.

esate.jpg-13Il rifugio Sette Selle può essere anche raggiunto utilizzando il sentiero 343, con un atraversata che si eleva fino a quota 2300 m circa. Il percorso cambia varie prospettive e carattere, con tratti in cresta, saliscendi tra montagne verdeggiantim qualche tratto su pietraie di porfido. Anche i panorami sono vari e molto suggestivi.

esate.jpg-3
Valle di Mocheni

Ed eccoci qui in una conca bellissima nel cuore del Lagorai dove troviamo il rifugio Sette Selle con sassi a vista e le imposte bianche e azzurre. Ci si può fermare a pranzo (piatti tipici della cucina trentina) e per chi è stanco ci sono le sdraio.

esate.jpg-6
La Valle dei Mocheni

Alzando gli occhi vediamo le cime frastagliate e enormi massi che nel corso dei secoli si sono staccati e altri itinerari che ci invitano a proseguire…

esate.jpg-4

esate.jpg-5
Valle di Mocheni

Il rifugio è aperto tutti i giorni, nel periodo estivo, da metà giugno a fine settembre. Nel periodo invernale , dal 20 dicembre al 6 gennaio. Il resto dell’anno tutti i fine settimana. Chiuso il mese di novembre.

esate.jpg
Valle di Mocheni

Dal rifugio si prosegue per il segnavia 343 che in 30 minuti, attraverso un sentiero boschivo, ci porta al parcheggio Frotten da dove siamo partiti.

esate.jpg-9

INDICAZIONI STRADALI

Macchina: da Trento prendere la statale SS47 in direzione Padova, fino a raggiungere il centro di Pergine Valsugana. da qui seguire le indicazioni per la Valle dei Mocheni , lungo la strada provinciale SP.

PARCHEGGIO:

Possiamo lasciare la macchina presso la frazione Frotten di Palu’ del Fersina al parcheggio a pagamento (5 euro), c’è la possibilità di parcheggiare gratuitamente vicino al campo sportivo facendo 20 minuti in più di cammino.

DISTANZA:    8,6 km

DISLIVELLO: 722 m

DURATA:        6:22

SENTIERI CAI 370-324-343-343B-325

Grazie, Licia Ieva:

 

Valle dei Mocheni

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *