FESTA DELLA ZUCCA la più attesa d’autunno

Zucca gialla tonda e bella come una palla, dolce e mielato il tuo sapore cotta al forno o col minestrone. Con questa piccola filstrocca voglio descrivere la festa d’autunno piu’bella, la Festa della Zucca.

Nella cornice dello splendido Parco ai tre castagni di Pergine Valsugana, il 13 -14- 15 ottobre tutti possono ammirare le zucche piu’ colorate e simpatiche. Zucche di tutti i tipi, lunghe,  strette, rotonde, variopinte, grandi, lisce, ruvide, torzolute o bitorzolute, di cui si contano 90 generi e 900 specie. una festa di colori autunnali. 

 

Si tratta di una manifestazione organizzata dal Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale della Provincia Autonoma di Trento in collaborazione con il comune di Pergine Valsugana, prevede l’allestimento di bancarelle per l’esposizione e la vendita delle zucche, laboratori creativi e giochi rivolti ai bambini, mostre a tema, gastronomia, momenti musicali e d’intrattenimento.

 

 

Un’occasione per acquistare, ma anche per partecipare alle numerose attività di contorno, volte a far conoscere anche il territorio. Momenti musicali, passeggiate e visite a Castel Pergine, mercatino dei contadini con prodotti autunnali, dimostrazione di intaglio di zucche e di antichi mestieri.

Inoltre durante le due giornate vi aspettano: la fattoria degli animali con struzzi, asini, pecore, vitellini, agnelli e caprette.

 

 

Sarà possibile fare giri con i pony attorno al parco. Villaggio Medioevale con arcieri, giullari e mangiafuoco.

Gastronomia 

Dedicate alla zucca e ai prodotti autunnali anche le proposte di alcuni ristoranti della valle che offrono dei menù gastronomici con manicaretti a base dei frutti dell’autunno.

 

 

DA SAPERE PER LA FESTA DELLA ZUCCA

Entrata a pagamento, i fondi raccolti saranno impiegati per l’attività d’animazione culturale che ogni anno si organizza a Pergine Valsugana.

Biglietto d’entrata € ,2.00 gratuito fino a 12 anni e sopra gli 80 anni. Per quanto riguarda i residenti a Pergine Valsugana un biglietto varrà per tutte e due le giornate di manifestazione.

La festa è raggiungibile con il trenino a partire dall’entrata prinicipale.

 

Il parco è inserito nell’ampia area del Distretto sanitario di Pergine. I parcheggi indicati si trovano nel piazzale interno nei pressi della portineria. Durante gli eventi è possibile parcheggiare lungo tutto il viale. Per raggiungere il parco, percorso di accesso in asfalto lungo 500 metri (pendenze variabili tra il 10% ed il 13%) percorribile in automobile se muniti di contrassegno invalidi e con possibilità di sosta a ridosso del parco. Parco pianeggiante in erba con percorsi in asfalto e sentieri in ghiaia.

Grazie, Licia Ieva:

 

Come arrivare:

Pergine Valsugana

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *